Bellezza naturale della pelle: i consigli della naturopatia

Mantenere la bellezza della nostra pelle quali prodotti scegliere per un equilibrio tra interno ed esterno ? Ecco i preziosi consigli della naturopatia

La pelle è l’organo più esteso del nostro corpo. Ha la funzione di proteggere come una barriera, ma è anche un organo emuntore che espelle tossine dall’organismo. Inoltre è anche un organo di comunicazione e relazione, attraverso la pelle entriamo in contatto con gli altri, comunichiamo le nostre emozioni. Come organo filtrante la nostra pelle non lavora soltanto dall’interno verso l’esterno, ma trasporta anche dall’esterno all’interno. Per questo motivo tutte le sostanze che entrano in contatto con la nostra pelle vanno scelte accuratamente. La pelle quindi va pulita con estrema cautela, curata, nutrita e idratata sia da dentro che da fuori.

Bellezza a 360 gradi

La bellezza è quindi strettamente collegata alla salute, ad un equilibrio tra interno ed esterno, è la manifestazione evidente del nostro stato di benessere. Richiede costanza, sane abitudini e un’accurata scelta dei prodotti da utilizzare. Più abbiamo cura di noi stessi, più diventiamo radiosi fisicamente ed espressivamente. L’aspetto segreto della bellezza è l’energia, la vitalità, la consapevolezza di sè e della propria unicità, l’equilibrio tra interiore ed esteriore: queste caratteristiche conferiscono una bellezza profonda e permanente che viene percepita da tutti.

I principali fattori di invecchiamento della pelle

E’ importante sapere che tra i fattori responsabili dell’invecchiamento della pelle oltre a quelli noti come l’età, gli agenti atmosferici, l’esposizione prolungata ai raggi solari, l’inquinamento e il fumo, ci sono anche l’uso di detergenti troppo aggressivi, cosmetici non compatibili con la nostra pelle, il dormire poco e male, lo stress, l’ansia, la tristezza, le emozioni negative. Gli inestetismi infatti non sono altro che il punto di arrivo di uno squilibrio psicosomatico della persona.

Consigli dalla naturopatia per mantenere la bellezza della nostra pelle

Spesso trascurata o non considerata per quanto riguarda la bellezza di viso e corpo è la corretta alimentazione. E’ da li che bisogna partire, e l’alimentazione per la bellezza della pelle deve essere da coltivazione biologica e ricca di frutta e verdura fresca, di stagione e possibilmente locale per garantire l’assunzione del maggior contenuto di vitamine e sali minerali tanto preziosi per la nostra pelle per il loro potere antiossidante.

  • Utilizzare come condimento olio extra vergine di oliva, ottimo nutriente e lubrificante.
  • Idratare l’organismo bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.
  • Introdurre integratori come:
    • la Papaya per il suo potere antiossidante,
    • il Baobab (bustine o compresse) utilissimo per la pelle secca grazie all’elevata presenza di vitamina A,
    • il succo di Noni potente adattogeno che consente di aumentare la resistenza e la capacità di adattamento dell’organismo agli agenti stressanti e alle condizioni sfavorevoli, mediante una completa nutrizione cellulare,
    • il succo di Melagrana utile soprattutto per le pelli mature e per contrastare la formazione dei radicali liberi,
    • l’Olio di germe di grano sia usato come condimento che in compresse, per il suo elevato contenuto di vitamina E ha una potente azione antinvecchiamento.

Quali prodotti utilizzare per la bellezza della nostra pelle

La parola cosmetico deriva dal greco “Kosmetikos” che significa capacità di mettere ordine. Questo concetto si addice perfettamente alla vera bellezza olistica e naturale che coinvolge la persona a 360 gradi, ovvero riuscire ad armonizzare la propria vita, mettere ordine nella propria mente, in modo che corpo, mente e spirito siano in accordo e riflettano una bellezza omogenea. I cosmetici naturali da preferire devono essere:

  • delicati e non aggressivi possibilmente con ingredienti derivati da coltivazioni biologiche,
  • i detergenti non devono essere schiumosi, per il viso ad esempio, ma anche per il corpo è ottimo il Sapone di Aleppo,
  • non devono avere derivati di origine animale ne esser testati su animali,
  • non devono contenere prodotti chimici: oli minerali, paraffina e altri prodotti derivati dal petrolio, profumi sintetici, tensioattivi chimici, coloranti, conservanti.

L’aspetto più importante da considerare quindi nell’acquisto di un prodotto per la pelle sono gli ingredienti, vale la regola che meno ingredienti ci sono e meglio è. Attenzione alle etichette, evitare la paraffina.

Cosa può fare un naturopata per la tua bellezza naturale

  • Valutare lo stato di salute globale e procedere con un programma disintossicante e depurativo: un organismo depurato e un fegato che funziona bene sono alla base di una pelle luminosa e sana.
  • Consigliare uno stile di vita e un’alimentazione adeguata alla persona e alle sue esigenze.
  • Consigliare rimedi naturali e integratori alimentari che agiscano dall’interno per ripristinare o preservare la tonicità e la bellezza della pelle.
  • Consigliare creme, oli e cosmetici naturali adatti al tipo di tipi di pelle.
  • Proporre massaggi al viso con oli essenziali distensivi e rilassanti e per il corpo con oli tonificanti, rassodanti e drenanti.

Articolo scritto per il sito: www.naturopataonline.org

Nessun commento ancora

Lascia un commento