La colazione dei bambini: sana nutriente ed energetica

È arrivato l'autunno, la scuola è cominciata e si ripresenta il solito problema della fretta, delle corse mattutine e della domanda ricorrente "Cosa posso dare al mio bambino a colazione perché possa avere energia e nutrimento?"
Purtroppo spesso la mancanza di tempo e le cattive abitudini ci portano a sottovalutare l'importanza della colazione e a scegliere merende già pronte, facilmente reperibili al supermercato e di sicuro gradimento per il nostri figli. Sappiamo bene però che le merende del supermercato, come pure le creme spalmabili già pronte e il pane confezionato già tagliato a fette sono tutti prodotti ricchi di zuccheri, di grassi dannosi per la salute e di scarsissimo valore nutritivo con conseguente ricaduta sul benessere energetico, mentale e anche emotivo del bambino. La colazione dei bimbi (ma vale anche per tutta la famiglia) deve essere composta da un giusto apporto di carboidrati come la frutta e i cereali integrali che forniscono energia a rilascio più lento, ma più costante rispetto a quelli raffinati,  vitamine, sali minerali e fibre.

Vediamo quindi come comporre una colazione equilibrata, nutriente ed energetica per tutti i bimbi (e gli adolescenti) dai 2 anni in su.
Scegliere 1 opzione di ogni categoria :
1 Bevanda + 1 Cibo solido + 1 Accompagnamento.
BEVANDE
•    Latte fresco biologico di sicura provenienza o in alternativa, più consigliato, il latte vegetale. Il migliore per i bambini è quello di avena, molto energetico e di buon sapore, ma vanno benissimo anche quello di mandorla, di riso o di orzo. Attenzione al latte di soia che spesso è di provenienza ogm.
•    Spremuta di agrumi (quando è stagione)
•    Estratto o centrifuga di frutta e verdura di stagione
•     Yogurt

CIBI SOLIDI
•    Pane integrale o semi-integrale preparato con lievito madre
•    Fiocchi di cereali o muesli
•    Biscotti secchi integrali (senza olio di palma)
•    Una fetta di torta semplice fatta in casa senza creme

ACCOMPAGNAMENTO
•    Marmellata senza zucchero fatta in casa o comunque di buona qualità
•    Miele
•    Tahin (crema spalmabile di semi di sesamo facile da fare anche in casa)
•    Crema di mandorle o nocciole fatta in casa o di buona qualità senza olio di palma e senza zuccheri raffinati
•    Noci o mandorle o nocciole con semi di girasole, zucca, sesamo

Infine non dimentichiamoci mai la FRUTTA da mangiare a colazione, ma anche per le merende a scuola e nel pomeriggio. Può essere consumata fresca o oppure cotta con un pizzico di cannella (magari il pomeriggio quando si è casa tranquilli). Ottimo snack da portare a scuola la frutta secca, mandorle, noci, nocciole, anacardi ecc..... saziano, danno nutrimento e tanta energia.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento