Oli vegetali per una alimentazione sana ed equilibrata

Per garantirci una buona ed equilibrata alimentazione è importante assumere oli vegetali ottenuti da semi, cereali, frutti e legumi possibilmente biologici, extra-vergini e  spremuti a freddo e non industriali e raffinati.

Oli vegetali fonte di acidi grassi benefici per la salute

Gli oli vegetali sono una fonte ricchissima di Acidi grassi insaturi importantissimi per la nostra salute. Gli acidi grassi sono assolutamente indispensabili poiché costituiscono uno dei componenti principali delle membrane di tutte le cellule del corpo oltre a fungere da veicolo per le vitamine liposolubili, la vitamina A, D, E, K. La loro carenza porta disturbi cardiocircolatori, disturbi ormonali, deficit cerebrali e invecchiamento precoce, eczemi, psoriasi, artriti, reumatismi, allergie e molti altri.
Gli oli vegetali fanno parte dei lipidi ovvero dei grassi. I lipidi sono divisi in due grandi categorie: grassi saturi (di origine prevalentemente animale si trovano nella carne, nei formaggi, nel burro) e grassi insaturi (di origine prevalentemente vegetale). A costituire la qualità del grasso è il tenore di acidi grassi essenziali che contiene.
Gli acidi grassi saturi, detti anche grassi “cattivi” vengono accumulati dal nostro organismo e si depositano nei vasi, nelle arterie portando problemi cardiocircolatori e aumentando il colesterolo. I grassi insaturi invece sono benefici e si trovano in abbondanza negli oli vegetali (sia di semi che di frutti), in noci e nocciole, nelle olive e nel pesce. Nelle giuste dosi, oltre ad effetti positivi sul cuore e sulla circolazione, potrebbero avere un ruolo nella prevenzione di alcuni tumori. Comprendono i monoinsaturi e i polinsaturi. Gli Acidi Grassi più importanti sono l’Alfa-linolenico (Omega-3) e il Gamma-linolenico (Omega-6)

Come consumare gli oli vegetali

CONTINUA A LEGGERE

Nessun commento ancora

Lascia un commento