Olio essenziale di Gelsomino, proprietà e utilizzi

Il Gelsomino appartiene alla famiglia delle Oleaceae e il suo olio essenziale è estratto dai profumatissimi fiori bianchi di questo arbusto di origini asiatiche. E’ un essenza molto pregiata ed è una delle più costose a causa della grande quantità di fiori necessari per produrre pochi ml di olio essenziale. Il suo profumo dolce ed esotico si armonizza bene con l’olio essenziale di rosa, neroli, arancio, cedro, cipresso, ginepro e ylang ylang. Il principale utilizzo dell’essenza di Gelsomino è per riequilibrare la psiche e le emozioni.

Effetti su psiche, emozioni e cuore

L’olio essenziale di Gelsomino agisce sulla psiche dissolvendo i pensieri ottenebranti di paura e angoscia, ma è sulle emozioni la sua azione più potente. E’ calmante del sistema nervoso, ma allo stesso tempo stimola la creatività, la gioia e l’entusiasmo. Combatte il pessimismo e la depressione lieve portando luce, amore e comprensione nei momenti di buio o di angoscia. Aiuta a riscoprire la bellezza intorno e dentro di noi. Stimola la tolleranza e l’accettazione poiché predispone ad un animo felice e soddisfatto di sé. Utilissimo in caso di ansia e di mancanza di fiducia in se stessi e nella vita in genere, conforta, porta pace e amore nel cuore.

Utilizzi in cosmetica

CONTINUA A LEGGERE

Nessun commento ancora

Lascia un commento