Pelle e capelli: i cibi migliori

Il benessere della pelle e dei capelli dipende da molti fattori. Inquinamento, stress, prodotti detergenti non adeguati o trattamenti troppo aggressivi possono indebolirli.

Tuttavia l’attenzione maggiore per avere pelle e capelli sani, forti e luminosi andrebbe data all’alimentazione come fonte di benessere interno che previene e cura le problematiche poi visibili all’esterno.

Vediamo ora nel dettaglio come mantenere capelli e pelle in salute scegliendo con cura e consapevolezza i cibi che mettiamo in tavola.

I cibi salva capelli

Capelli che cadono in forti quantità (viene considerata fisiologica la perdita di circa 100 capelli al giorno a patto che ci sia una buona ricrescita), spenti e privi di vitalità, solitamente, sono indice di uno stato di demineralizzazione generale dell’organismo.

È quindi consigliabile assumere:

  • Alimenti ricchi di ferro: legumi, soprattutto lenticchie, soia, semi oleosi (frutta secca), semi di sesamo, germe di grano, verdure a foglia verde, e per quanto riguarda le proteine animali carne rossa, pesce e uova, ma consiglio di non abbondare di alimenti di provenienza animale poiché molto acidificanti e per questo motivo creano altri problemi all’organismo.
  • Miglio: cereale molto utile per capelli e unghie per il suo contenuto di ferro, acido folico, vitamina A, vitamine del gruppo B, calcio, silicio, magnesio, potassio e zinco.
  • Folati: verdura e frutta cruda, legumi, uova, noci.
  • Magnesio: cereali integrali, legumi verdi, noci.
  • Zinco (indispensabile per la sintesi della cheratina): pesce, uova, cereali integrali, legumi.
  • Zolfo: cavoli, verze, aglio, cipolla, carote, asparagi, uova.
  • Altri alimenti utili per i capelli: cipolla, miele, sedano, succo d’uva.

CONTINUA A LEGGERE

Nessun commento ancora

Lascia un commento